Menu di scelta rapida

Dettaglio

CITTA' E CATTEDRALI | CULTURA A PORTE APERTE 2016

 

ARTE NELLA DIOCESI DI CUNEO 

 
TORNA NEL WEEKEND DEL 17-18 SETTEMBRE “CITTÀ E CATTEDRALI A PORTE APERTE”: 5 LUOGHI SACRI, UN ITINERARIO CITTADINO E IL MUSEO DIOCESANO VISITABILI GRATUITAMENTE CON I VOLONTARI

La Cappella dell'Assunta o della Madonna Lunga aMontanera, la Chiesa di San Giovanni Battista a Vignolo, la Chiesa di San Michele Arcangelo a Cervasca e, a Castelletto Stura, la Chiesa di Maria Vergine Incoronata con la Cappella di San Bernardo e la Cappella di San Sebastiano – tappe di un itinerario cittadino accompagnato – sono i sei luoghi sacri nel Cuneese che saranno visitabili gratuitamente con l’accoglienza dei volontari nell’ambito di “Città e Cattedrali a porte aperte”. La manifestazione, che coinvolge tutte le Diocesi del Piemonte e della Valle d’Aosta nel weekend del 17 e 18 settembre, e anticipa le giornate europee del patrimonio culturale, permetterà di (ri) scoprire complessivamente su tutto il territorio 140 beni e luoghi di storia e arte sacra.

Nella città di Cuneo, inoltre, i visitatori potranno ammirare il patrimonio storico e artistico conservato nel Museo Diocesano San Sebastiano che, grazie all’impegno dell’Associazione Volontari per l’Arte, aprirà gratuitamente al pubblico durante la due giorni dell'iniziativa. 

Il programma completo di eventi e attività è consultabile sul portale www.cittaecattedrali.it, ed è ricco di iniziative: dall’apertura di chiese, monasteri, pievi, santuari, sacrestie, musei diocesani, luoghi di culto delle confraternite, alla proposta di itinerari tra i luoghi della spiritualità immersi nel paesaggio naturale, fino all’inaugurazione di restauri, mostre, concerti, laboratori e presentazioni di libri.

Il weekend straordinario a porte aperte (hashtag #cecaporteaperte) sarà l’occasione per festeggiare con i visitatori e i volontari l’attività sviluppata nel corso dell’anno con il più ampio progetto Città e Cattedrali: il grande piano di valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico del Piemonte e Valle d’Aosta ideato dalla Fondazione CRT e dalle Diocesi del territorio, e sviluppato con la collaborazione, il sostegno e la partecipazione della Regione Piemonte, della società Arcus e delle Soprintendenze, con l’apporto costante della Direzione regionale del MIBACT.

Al link http://www.cittaecattedrali.it/it/press è scaricabile il comunicato stampa generale di “Città e Cattedrali a porte aperte”, con alcune proposte di eventi e attività delle Diocesi del Piemonte e Valle d’Aosta.

Scarica QUI la locandina di Cuneo