Menu di scelta rapida

Scuola secondaria di primo grado

PANE AL PANE...

Il nostro museo racconta storie, anche storie di cibo. Cibo di tutti i giorni, cibo del viaggio, cibo della carità, cibo della festa, cibo dei tempi passati. Attraverso questo laboratorio metteremo in moto tutti i sensi per capire insieme i valori...Leggi ›

VIAGGIO AI CONFINI DELLA TERRA

Un cammino... un viaggio... un pellegrinaggio... un gioco! Il grande tema del pellegrinaggio medievale viene rielaborato e vissuto dalla classe attraverso un grande gioco collettivo che consentirà di capire i meccanismi, le regole, i personaggi...Leggi ›

SCOPRISANTO | Storie fantastiche di generosità, amore e amicizia.

Il laboratorio si propone di guidare i bambini e i ragazzi alla scoperta delle vite di alcuni Santi presenti all'interno delle sale museali. Partendo dai simboli che li caratterizzano i ragazzi saranno invitati ad una “caccia al Santo” per scoprirne...Leggi ›

NARRAR PER IMMAGINI | Le storie di San Sebastiano

Un’opera d’arte è anzitutto un atto comunicativo: le forme e i colori rappresentati sulla tela sono veicoli di un messaggio come le parole e la punteggiatura di un racconto scritto. Ma quanti modi ci sono per raccontare una storia? I linguaggi sono...Leggi ›

STORICO DELL'ARTE PER UN GIORNO: MA LO STORICO DELL'ARTE ...COSA FA?!

L’archeologo scava, l’architetto costruisce, ma lo storico dell’arte … cosa fa? Un laboratorio per insegnare ai ragazzi in che cosa consista il lavoro dello storico dell’arte, un vero e proprio detective che indaga il passato per capire come e...Leggi ›

TERMIDORO ANNO X | L'Imperatore e la città

Nell’agosto del 1802 (termidoro anno X, secondo il calendario rivoluzionario) il governo francese, ordina la soppressione di conventi e certose, il che porta alla spoliazione di beni e opere d’arte e allo sfollamento dei religiosi. Negli anni...Leggi ›

DAL QUADRO AL MUSEO | Un laboratorio per diventare grandi osservatori e provetti storici dell'arte

Quante diverse storie può raccontare un’opera d’arte? La lettura di uno dei dipinti più rappresentativi del museo diventa pretesto per andare a scoprire all’interno delle sale oggetti misteriosi, gesti del passato, angoli nascosti. Un laboratorio...Leggi ›

IL DARDO AVVELENATO | La peste del Seicento nelle vallate cuneesi

Quale fu l’impatto della Peste del 1630 nelle nostre vallate? Attraverso l’analisi dei dati storici, epidemiologici, statistici e religiosi della realtà locale, letti alla luce delle cronache locali e delle fonti storiche e letterarie, i ragazzi...Leggi ›

CACCIATORI DI TESORI | Per scoprire giocando com'è fatto un museo

Forse tutti sanno cos’è un museo, ma è più difficile stabilire con precisione qual é la sua funzione, quali spazi lo compongono, che cosa contiene, come comunica con noi, come si conservano oggetti tanto antichi e preziosi... a queste e ad altre...Leggi ›

SCUDI, PENNACCHI E DRAGHI | Araldica al museo.

La nostra quotidianità è costellata da simboli, loghi, insegne, slogan...ma la voglia di identificarsi in un gruppo attraverso un’immagine e di dichiarare la propria appartenenza ad una famiglia, una comunità, una confraternita nasce dal passato....Leggi ›